LabRIEF

Laboratorio di Ricerca e Intervento in Educazione Familiare

Giovanna Murru

giovanna.murru@comune.torino.it

 

Sono laureata in Scienze dell’educazione; con i miei compagni di studi abbiamo fondato una cooperativa sociale e ideato e attivato alcuni servizi allora non ancora esistenti a Torino, quali l’educativa domiciliare e i centri diurni per minori, oltre a un modello innovativo di comunità per minori.

Dal 1988 sono dipendente del Comune di Torino: ho lavorato prima come educatore, dal 2000 come coordinatore e dal 2007 come responsabile in posizione organizzativa.

Dal 2011 abbiamo iniziato come Comune un percorso con l’Università di Padova per il Progetto di ricerca PIPPI, che ci ha permesso di avviare un processo formativo e di implementazione di nuove modalità di accompagnamento delle famiglie.

E’ stata una grande opportunità di crescita personale e professionale: come responsabile insieme ai miei collaboratori abbiamo sperimentato la possibilità di attuare i principi fondanti del progetto, che sono poi sfociati nelle Linee di indirizzo nazionali.

Sono interessata alla possibilità di incontro, come operatori dei servizi, con la fragilità, in particolare con la fragilità data dalla condizione di malattia e di disabilità, ( delle quali mi occupo da anni , di adulti e bambini)e con le risorse delle persone fragili.