· 

Appello per una scuola nuova e migliore

Segnaliamo questa iniziativa che parte da Ferrara e si rivolge a tutta Italia: un appello e una maratona di idee online l'11 giugno 2020 per non dimenticare l'integrazione scolastica di alunni con disabilità e alunni di origine straniera. Per aderire all'appello e partecipare alla maratona online dell’11 giugno 2020 compila il modulo cliccando qui.

In fondo alla pagina è possibile scaricare l'appello.

 

"Anche la scuola sarà diversa da quella che fino ad oggi abbiamo conosciuto, inevitabilmente. Ma sentendo i primi pensieri sul prossimo anno scolastico, pensando alla solitudine con cui tante famiglie con figli disabili hanno vissuto questa primavera d’emergenza e alle difficoltà con cui molti allievi di origine straniera hanno fruito della didattica a distanza, avvertiamo il rischio concreto che tornare a settembre a scuola per qualcuno significhi rimanere a casa e per tanti altri rimanerne comunque ai margini.

Per questo è urgente pensare fin d’ora a come fare integrazione scolastica da settembre in avanti, perché non pensarlo può solo significare smarrire la direzione e il percorso aperto nel corso degli anni, tornare indietro, perdere qualità educativa e per tanti ragazzi e famiglie perdere subito e drammaticamente qualità di vita, e non solo per qualche mese come questa primavera bensì per anni e, per alcuni, forse per sempre.

Per questo innanzitutto serve in primo luogo dire forte e chiaro che se vogliamo continuare a fare integrazione scolastica ed evitare che di nuovo tutto il peso ricada solo sulle famiglie non di meno scuola

c’è bisogno ma di più scuola per tutti i bambini e i ragazzi, di una scuola migliore e con insegnanti ed educatori che continuano a camminare al loro fianco!"

Download
Appello per una scuola nuova e migliore
APPELLO per una scuola che non dimentich
Documento Adobe Acrobat 125.7 KB